Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il bimbo potrà ricevere il vaccino contro Covid-19: il tribunale ferma la mamma No vax

A Rovigo il padre si è rivolto al giudice, che gli ha dato ragione. Il piccolo ha ricevuto la prima dose

Il tribunale di Rovigo ha deliberato che un bambino potrà ricevere la prima dose del vaccino contro Covid-19 e altri due vaccini obbligatori che la madre No vax non gli aveva fatto somministrare. A rivolgersi ai giudici è stato il padre del bambino, divorziato dalla donna. Il decreto – scrive oggi Il Gazzettino – è il primo emesso in Veneto dopo altri casi in Italia. Nella sentenza il collegio dei giudici ritiene che il rifiuto alla vaccinazione anti-Covid del figlio «non trovi ragionevole giustificazione alla luce della documentazione prodotta e dell’interesse del minore a beneficiare della copertura vaccinale». E così il padre ha potuto firmare il modulo di consenso alla vaccinazione senza necessità della controfirma della donna. Lunedì scorso il ragazzino ha ricevuto la prima dose nel centro vaccinale di Adria.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: