Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Oms, senza ulteriori restrizioni in Europa ci saranno 500 mila nuovi morti entro marzo

La stima arriva nelle ore in cui migliaia di persone stanno scendendo in piazza contro le nuove misure di contenimento

In Europa ci potrebbero essere altri 500.000 morti di Covid entro marzo. A affermarlo è l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms): se non verranno prese misure urgenti, nel continente si registrerà una nuova ondata di decessi causata dalla pandemia. Secondo il Guardian, il direttore per l’Europa Hans Kluge si sarebbe detto molto preoccupato per la nuova ondata di contagi e ha lanciato un appello per l’aumento delle vaccinazioni. L’obbligo vaccinale, comunque, deve essere un’opzione estrema. Nelle stesse ore in cui l’Oms ha comunicato la previsione, in Europa stanno dilagando le proteste contro nuovi lockdown e contro l’inasprimento delle regole sul Green pass. Da Milano a Roma, fino a Vienna dove il governo austriaco ha previsto nuovi lockdown e obbligo vaccinale, migliaia di No vax sono scesi in piazza.


Immagine di copertina: . EPA/STEPHANIE LECOCQ


Continua a leggere su Open

Leggi anche: