Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

I vaccini anti Covid provocano danni neurologici secondo un report del British Medical Journal? No! È una bufala!

Non esiste alcun report della rivista scientifica sui vaccini e presunti danni neurologici. La fonte di Mag24.es è stata rimossa dalla stessa rivista

Circolano diversi screenshot di un articolo del sito Mag24.es dal titolo Non funziona e provoca danni neurologici. Vaccino, lo sconvolgente report del British Medicali Journal che nessun media italiano ti riporta». L’articolo è del 19 ottobre 2021, ma viene condiviso anche attraverso meme in questi ultimi giorni di novembre 2021. Ricordando che il sito Mag24.es risulta essere un diffusore di notizie false (ne parliamo qui e qui), in realtà non esiste alcun report del BMJ.

Per chi ha fretta

  • Non esiste alcun report del BMJ sui vaccini e i danni neurologici.
  • La fonte citata da Mag24.es risulta rimossa da aprile 2021.
  • La fonte è in realtà un commento a un articolo del BMJ.

Analisi

Riportiamo la prima parte dell’articolo di Mag24.es, pubblicato il 19 ottobre 2021 e intitolato «”Non funziona e provoca danni neurologici”. Vaccino, lo sconvolgente report del ‘British Medicali Journal’ che nessun media italiano ti riporta»:

“Il British Medical Journal, la rivista scientifica più prestigiosa al mondo assieme al The Lancet interviene sui risultati di efficacia dei vaccini, fornisce una risposta al plutonio alla domanda: ‘I medici devono avere il vaccino covid-19?’ La risposta riportata dal British Medical Journal (di cui riportiamo il link*) non lascia spazi all’interpretazione e pone seri dubbi sulla vaccinazione. Riportiamo a seguire i tratti più salienti.

Ecco il contenuto da British Medical Journal: ‘I livelli di malattia dopo la vaccinazione non hanno precedenti e il personale si ammala gravemente e alcuni presentano sintomi neurologici che stanno avendo un enorme impatto sulla funzione del servizio sanitario. La vaccinazione obbligatoria in questo caso è stupida, immorale e irresponsabile quando si tratta di proteggere i nostri lavoratori e la salute pubblica. Siamo nella fase volontaria della vaccinazione e incoraggiamo i dipendenti a prendere un prodotto non approvato che influisca sulla loro salute immediata, e ho esperienza diretta con i dipendenti che hanno contratto Covid dopo la vaccinazione e probabilmente l’avranno trasmessa.

Una delle condivisioni dell’articolo del sito Mag24.es

L’articolo del BMJ e la vera fonte

Il link rimanda a una pubblicazione dal titolo «Do doctors have to have the covid-19 vaccine?», ma al suo interno non si riscontrano le criticità contestate nell’articolo di Mag24.es. La vera fonte è un’altra ed è linkata in fondo.

Il link con la vera fonte del sito Mag24.es.

Il link rimanda a un commento dell’area Response dell’articolo, ma questo risulta addirittura rimosso il 12 aprile 2021 come riportato nella nota presente nel sito: «Nota editoriale importante per i lettori: questo commento è stato rimosso poiché utilizzato per diffondere disinformazione e citato in modo fuorviante su alcuni siti web e social media. Il redattore, 12/04/2021».

La nota risulta scritta anche in lingua italiana in quanto la disinformazione in merito a questa vicenda era circolata in particolar modo in Italia. Il commento sfruttato per la diffusione di una notizia falsa era stato pubblicato da una tal «K Polyakova», come riportiamo in un articolo di aprile 2021 di Open Fact-checking.

Conclusioni

Risulta falso che la rivista scientifica British Medical Journal abbia pubblicato un report dove si sostiene che i vaccini causino danni neurologici.

Questo articolo contribuisce a un progetto di Facebook per combattere le notizie false e la disinformazione nelle sue piattaforme social. Leggi qui per maggiori informazioni sulla nostra partnership con Facebook.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: