Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il falso virgolettato di Ilaria Capua creato e diffuso da sito italo-spagnolo: «Fate le cavie e non rompete i cog*ioni»

Il sito Mag24.es copia un articolo di Libero, ma inventa un titolo totalmente diverso con un falso virgolettato attribuito alla ricercatrice

Circolano diversi meme e screenshot riportanti un virgolettato attribuito alla ricercatrice Ilaria Capua in tema vaccinazioni anti Covid: «Fate le cavie e non rompete i coglioni». La fonte delle immagini è l’articolo del sito Mag24.es, il quale attribuisce la presunta dichiarazione a un intervento della virologa (già presa di mira per un altro episodio) durante il programma In Onda (La7) condotto da David Parenzo e Concita De Gregorio. Si tratta di una bufala di stampo No Vax.

Per chi ha fretta

  • Il virgolettato attribuito a Ilaria Capua non trova riscontri in altri media o siti di informazione.
  • Il meme e lo screenshot fanno riferimento a un articolo del sito Mag24.es.
  • L’articolo di Mag24.es riporta il virgolettato nel titolo, ma questo non compare nel testo.
  • L’articolo di Mag24.es è un copia incolla di un articolo di Libero, il quale non riporta in alcun modo un simile virgolettato.
  • L’intervento completo di In Onda non conferma in alcun modo il virgolettato del meme e di Mag24.es.

Analisi

Riportiamo di seguito uno degli screenshot dell’articolo di Mag24.es diffusi online, accompagnato dal seguente testo nel post del 15 novembre 2021 dell’utente Emanuele: «POPOLO “Vogliamo spiegazioni! Quante dosi volete somministrare e perché?” ILARIA CAPUA “FATE le CAVIE e NON ROMPETE le PALLE!”».

Ecco uno dei meme diffusi online, i quali riprendono l’immagine dell’articolo di Mag24.es:

Il falso virgolettato nel titolo di Mag24.es

Il sito Mag24.es non fa altro che copiare l’intero testo di un articolo di Libero, quello pubblicato il 14 novembre 2021 dal titolo «In Onda, Ilaria Capua: “Quello che non potevamo dirvi prima sul vaccino”. Pandemia, una pesante rivelazione». Nell’articolo è presente l’immagine usata per il meme:

Nel testo dell’articolo non viene mai riportato il virgolettato del titolo di Mag24.es. Neanche quest’ultimo lo prova ad inserire, copiando fedelmente il pezzo di Libero.

La puntata di In Onda dove Ilaria Capua risulta presente è quella del 13 novembre 2021 (integrale qui), mentre l’intervento riguardo ai vaccini è presente in un’altra clip presente nel sito de La7. In nessun caso la ricercatrice afferma la frase a lei attribuita o qualsiasi frase che faccia pensare a qualcosa di simile.

L’origine del meme

Ecco il meme originale pubblicato dalla pagina Facebook Capra News il 14 ottobre 2021, dove nel primo commento viene condiviso il link all’articolo di Mag24.es:

La stessa pagina aveva condiviso in passato meme simili, come quello in cui definisce «pagliacciata» la scena dei camion militari di Bergamo, immagine simbolo dell’orrore vissuto durante la prima ondata di Covid in Italia (più volte oggetto di bufale e teorie di complotto che abbiamo trattato qui e qui).

Secondo quanto riporta il registro dei domini spagnoli (NIC.es), il dominio Mag24.es risulta registrato a nome Francesco Soro (lo stesso nome riscontrato nel 2020 qui).

Conclusioni

Si tratta di un virgolettato completamente inventato e diffuso dal sito italo-spagnolo Mag24.es. Lo stesso testo dell’articolo del sito bufalaro non conferma la veridicità del virgolettato. Infine, considerando i toni utilizzati da Ilaria Capua, risulterebbe già strano che abbia “osato tanto”.

Questo articolo contribuisce a un progetto di Facebook per combattere le notizie false e la disinformazione nelle sue piattaforme social. Leggi qui per maggiori informazioni sulla nostra partnership con Facebook.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: