Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Letizia Moratti si sfila dalla corsa al Quirinale: «L’unico nome del centrodestra è Berlusconi»

Il nome dell’ex sindaca di Milano ha cominciato a circolare dopo un incontro con Giorgia Meloni

«L’unico nome per il Quirinale del centrodestra è quello del presidente Silvio Berlusconi. Io mi occupo di sanità in Regione Lombardia. È un impegno importante che cerco di portare avanti con tutta me stessa». Letizia Moratti chiarisce subito che il suo nome non fa parte della rosa dei candidati per la Presidenza dell Repubblica, una rosa che per il centrodestra ha un unico petalo: Silvio Berlusconi. Durante l’inaugurazione della nuova palestra dell’Istituto minorile Cesare Beccaria l’ex sindaca di Milano e attuale assessore al Welfare della Lombardia ha chiarito che il suo impegno in questo momento è altrove: «Io mi occupo di Lombardia e la Regione in questo momento ha un buon andamento per quanto riguarda una difficile pandemia che non è ancora superata e quindi dobbiamo davvero dedicare tutte le nostre energie e risorse al nostro impegno». L’ipotesi Moratti era nata in questi giorni. Il quotidiano la Repubblica ha dato notizia di un incontro segreto a Roma tra Giorgia Meloni e Letizia Moratti per puntare a una candidatura sul tribunale. Moratti potrebbe essere un nome più facile da far eleggere rispetto a Silvio Berlusconi che al momento potrebbe contare solo sui voti del centrodestra, non sufficienti per arrivare al Quirinale. Ex sindaca di Milano a parte, sono in molti a pensare a nomi alternativi a quello del leader di Forza Italia, come ha spiegato anche Ignazio Larussa di Fratelli d’Italia: «Ci auguriamo la vittoria di Berlusconi. Se così non fosse, servono ipotesi B e C ma sono ancora premature».


Leggi anche: