Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

No! Secondo il Corriere del Veneto non sono morti 17 bambini su 500 vaccinati

Una locandina fatta male, riportando due notizie distinte, che ha scatenato le fantasie dei No Vax contro le vaccinazioni pediatriche

Circola la foto di una locandina della testata giornalistica Corriere del Veneto dove si legge il seguente titolo: «Vaccinati 500 bambini 17 decessi in una settimana». L’immagine è stata condivisa in diversi account e pagine Facebook alimentando le idee No Vax contro la vaccinazione pediatrica Covid-19. Il messaggio fornito dalla locandina è completamente fuorviante, su stessa ammissione della testata.

Per chi ha fretta

  • Non risultano 17 decessi nell’ultima settimana a seguito delle vaccinazioni pediatriche Covid-19.
  • Attraverso una semplice ricerca tramite Google, scopriamo che il riferimento ai 500 vaccinati riguarda la provincia di Venezia o quella di Vicenza. Nessun riferimento a 17 decessi tra i minori vaccinati.
  • La testata giornalistica, a seguito della diffusione della locandina sui social, ha ammesso che il contenuto era fuorviante e si è scusato con i lettori.

Analisi

Ecco uno dei post Facebook della pagina «Crimini contro l’ umanità» che riporta la foto della locandina:

La pagina Facebook «Stelle Ribelli Este-R2020 Bassa Padovana» pubblica un post dove viene aggiunta anche una figura tenebrosa, quella di Dracula:

Ecco il commento della pagina Facebook Partito Unione Nazionale Italiana:

CHI PAGHERÀ PER LA MORTE DI QUESTI PICCOLI ANGELI E PER IL FORTE DOLORE CAUSATO AI LORO GENITORI ??? CHI GOVERNA TUTTA LA NOSTRA PATRIA È RESPONSABILE PER TUTTO QUELLO CHE ACCADE AL POPOLO, MOSTRANDO COMPLETA INDIFFERENZA AL DOLORE CHE CAUSA ALLE FAMIGLIE. Questo comportamento intollerabile dimostra la totale anima CRIMINALE dei RESPONSABILI.

Le foto non mancano, come quella dell’utente Rosa che condivide l’immagine diffusa nel canale Telegram «Edoardo Dini»:

La ricerca Google

Sarebbe bastato effettuare una ricerca tramite il motore di ricerca Google («500 bambini vaccinati site:corrieredelveneto.corriere.it» qui) per scoprire che il dato dei 500 vaccinati veniva pubblicato in un articolo del 17 dicembre 2021 dal titolo «Covid, vaccinati i primi 1.500 bambini: sono già 24 mila le prenotazioni» dove leggiamo: Sono stati circa 1.500 i vaccini sulla fascia d’età 5-11 anni nel corso della prima giornata: «500 a Venezia e Vicenza, 250 a Treviso, 80 a Verona, 160 a Rovigo».

Nell’articolo del 17 dicembre 2021 non vi è alcun riferimento a 17 bambini deceduti a seguito della vaccinazione anti Covid. Si legge, invece, un totale di 22 decessi Covid: «E sui 123 morti in Italia nelle ultime 24 ore, ventidue sono veneti». Considerando che la locandina potrebbe riguardare o Vicenza o Venezia, è possibile che il dato dei decessi faccia riferimento a una delle due province nel corso dell’intera settimana trascorsa.

La smentita del Corriere del Veneto

La stessa testata pubblica, tramite la propria pagina Facebook ufficiale, un post nel quale risponde alle strumentalizzazioni NoVax e si scusa con i lettori per la formulazione errata della locandina:

Nel web una locandina mal riuscita di una delle edizioni locali del Corriere del Veneto è stata enfatizzata dagli attivisti no vax per dimostrare presunti effetti esiziali del vaccino. Nulla di tutto ciò. La locandina voleva semplicemente legare due notizie: 500 bambini vaccinati nella giornata di partenza della immunizzazione per gli under 12 e 17 decessi per Covid di persone adulte nell’ultima settimana. Ma la formula finale è risultata equivoca. Ce ne rendiamo conto e ci scusiamo con i lettori. Nel contempo non possiamo non stigmatizzare l’uso strumentale che di tale errore viene fatto, cercando di accreditare tesi strampalate e anti-scientiste, assai lontane dalla sensibilità e dalla serietà che il Corriere ha sempre garantito su questi argomenti

Conclusioni

La locandina, appesa nelle varie edicole di una delle due province venete (Venezia o Vicenza), risulta di fatto fuorviante riportando due notizie diverse in quello che sembra essere un unico titolo. Non si trova, infatti, alcun riscontro su 17 bambini deceduti a seguito della vaccinazione anti Covid nel Veneto.

Questo articolo contribuisce a un progetto di Facebook per combattere le notizie false e la disinformazione nelle sue piattaforme social. Leggi qui per maggiori informazioni sulla nostra partnership con Facebook.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: