Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Patrick Zaki, l’udienza decisiva è domani: in arrivo la sentenza per lo studente egiziano

La sua legale annuncia: «La chiederemo dopo le arringhe»

L’udienza di domani mattina del processo a Patrick Zaki a Mansura sarà decisiva. Arriverà la sentenza o la data in cui sarà pronunciata. Lo ha confermato la sua legale principale, Hoda Nasrallah, all’agenzia di stampa Ansa. «La seduta di domani è decisiva perché, se l’accusa autorizza gli avvocati ad assistervi, questi faranno le loro arringhe e chiederanno che venga emessa una sentenza», ha detto la legale, capo del pool di avvocati che difende lo studente egiziano dell’Università di Bologna. Se la sentenza non verrà pronunciata «proprio lo stesso giorno, sarà fissata un’altra data (…) per rendere la sentenza stessa e concludere questo processo», ha concluso Hoda. Patrick, dopo 22 mesi di custodia cautelare in carcere, è stato rilasciato l’8 dicembre pur restando imputato nel processo a suo carico per diffusione di notizie false dentro e fuori il Paese. Rischia fino a cinque anni di reclusione.


Leggi anche: