Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Covid, scendono a 5 i giorni di quarantena per i non vaccinati asintomatici: la circolare del Ministero

Novità per i non vaccinati che non presentano sintomi: dopo 5 giorni (e non più 10) si potrà uscire dall’isolamento con un tampone negativo

Passa da 10 a 5 giorni la quarantena per le persone non vaccinate asintomatiche che sono entrate in contatto stretto con una persona positiva al Coronavirus. La modifica è stata annunciata in una circolare del ministero della Salute diffusa oggi, 4 febbraio, e che va ad aggiornare le misure di quarantena e autosorveglianza per i contatti stretti. La novità riguarda anche che le persone che hanno effettuato solo il ciclo vaccinale primario (cioè con due dosi) da più di 120 giorni. Secondo il provvedimento – che, in ogni caso, non riguarda chi manifesta dei sintomi – la fine della quarantena è resta condizionata all’esito negativo di un test finale rapido o molecolare. Obbligatorio anche indossare la mascherina Ffp2 per i 5 giorni successivi.


Leggi anche: