Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Salvini come Meloni: «Non ho vaccinato mia figlia. E tra studenti e polizia sto con le forze dell’ordine»

Il leader della Lega: l’emergenza è il caro bollette, niente no ideologici al nucleare»

«No». Con una risposta laconica Matteo Salvini fa sapere che sua figlia Mirta non ha ricevuto il vaccino contro Covid-19. «Sono scelte che spettano a mamma, papà e pediatri, non sono certo di dibattito politico», ha aggiunto il segretario della Lega ospite di The Breakfast club su Radio Capital. Ieri anche Giorgia Meloni aveva detto di non aver vaccinato la sua bambina. Il Capitano ha detto la sua anche sugli scontri tra polizia e studenti: «Sto sempre e comunque con le Forze dell’Ordine, i ragazzi hanno tutta la legittimità di manifestare, rivendicare, protestare sempre però nei limiti del rispetto altrui. Chi indossa una divisa per mille e duecento euro, rischia la sua vita per difendere la sicurezza degli italiani, come tale va rispettato». Salvini ha anche detto che sul caro-bollette «bisogna intervenire entro una settimana con una nuova tranche da cinque miliardi, per aiutare famiglie e imprese». L’emergenza energetica si supera «stoccando ed estraendo più gas: senza cambiare la norma si può raddoppiare il gas italiano». In prospettiva, invece l’aumento del costo dell’energia si supera« diversificando le forme di approvvigionamento. Senza i no ideologici al nucleare».


Leggi anche: