Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

I russi salgono a bordo della Stazione spaziale internazionale con i colori dell’Ucraina – Il video

I tre cosmonauti non hanno fatto riferimenti precisi sulla scelta delle tute gialle e azzurre per l’attracco all’Iss. Le tute standard per gli astronauti russi sono solitamente blu chiaro e almeno uno di loro è stato visto indossarla prima del decollo

I tre cosmonauti russi che si sono uniti all’equipaggio della Stazione spaziale internazionale hanno indossato per l’occasione una tuta gialla con richiami azzurri, gli stessi della bandiera ucraina. Un gesto che, come riporta anche la Bbc, sembra una protesta contro l’invasione russa dell’Ucraina, ma potrebbe anche essere un riferimento al fatto che i tre hanno frequentato l’Università Bauman di Mosca, come ha ricordato il capo dell’agenzia spaziale russa. L’ateneo ha colori simili a quelli dell’Ucraina. Le immagini trasmesse in streaming dalla Nasa e dall’agenzia russa Roscomos hanno mostrato l’arrivo di Denis Matveyev, Oleg Artemyev e Sergey Korsakov, accolti calorosamente dall’equipaggio della Iss composto da colleghi americani, russi e tedeschi. La tuta ufficiale dei cosmonauti russi di solito è blu chiaro e prima del decollo dal Kazakistan almeno uno dei tre cosmonauti russi è stato visto indossarla, come ricorda la Bbc. In conferenza stampa poi Artemyev ha provato a scherzare: «Avevamo accumulato molto materiale giallo, quindi dovevamo usarlo. Ecco perché dovevamo indossare il giallo». La missione dei tre cosmonauti russi durerà sei mesi.


Leggi anche: