Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Zelensky: «I russi continuano a cercare nazisti immaginari in Ucraina» – Il video

Il presidente: «Ma i nostri soldati li aiuteranno a ritrovare la via di casa»

In un nuovo video pubblicato su Facebook il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky è andato all’attacco della propaganda russa: «Sono già passato 25 giorni da quando l’esercito russo ha cominciato a cercare invano di trovare “nazisti” immaginari dai quali avrebbe voluto difendere il nostro popolo. Così come cercano invano di trovare ucraini che li accolgano con dei fiori. E, soprattutto, l’esercito russo non riesce a trovare la strada di casa. Ecco perché i nostri soldati li aiutano nel cammino verso il giudizio di Dio», ha scritto. Nel video Zelensky ha parlato del ruolo di Israele nella ricerca della pace in Ucraina: «Il primo ministro israeliano, Naftali Bennett, sta cercando di trovare un modo per negoziare con la Russia e noi gli siamo grati. Per tutti i suoi sforzi, in modo che prima o poi si possa iniziare la discussione con la Russia. Forse a Gerusalemme. Questo è il posto giusto per trovare la pace. Se è possibile».


Leggi anche: