Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«I russi bombardano le abitazioni civili: due bambini morti a Rubizhne»

Lo dice il governatore dell’Oblast di Lugansk Serhiy Gaidai

Due bambini sono morti in seguito a un attacco delle forze russe a Rubizhne, nell’Ucraina orientale. Lo ha riferito il Kyiv Independent, citando il governatore dell’oblast di Lugansk, Serhiy Gaidai, che ha pubblicato uno status e alcune foto su Facebook. Secondo il governatore una granata ha colpito un appartamento al quinto piano di un palazzo uccidendo tre persone, tra cui due bambini. Secondo Kiev sono 121 i bambini uccisi dall’inizio dell’invasione. I bambini feriti sono invece 167.


Leggi anche: