Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Roberta Metsola a Kiev parla al parlamento ucraino: «Qui per darvi speranza: il vostro coraggio ispira il mondo» – Il video

La presidente del Parlamento europeo è la prima leader europea a raggiungere Kiev dallo scorso 24 febbraio, giorno dell’invasione russa

La presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, ha incontrato a Kiev il primo ministro ucraino, Denys Shmyhal, ed è intervenuta alla Verchovna Rada, il parlamento ucraino. «Sono a Kiev per dare un messaggio di speranza», ha scritto la presidente dell’Europarlamento su Twitter. Quello di Metsola è stato: «un potente segnale di sostegno politico», ha scritto il premier Shmyhal che ha diffuso diverse immagini dell’incontro con la prima leader europea arrivata a Kiev dallo scorso 24 febbraio, cioè dal giorno in cui la Russia ha invaso l’Ucraina. Con la presidente dell’Europarlamento, il premier ucraino ha detto di aver: «discusso il rafforzamento delle sanzioni per fermare l’aggressore» russo. Il premier ha poi riferito che secondo Metsola l’Ucraina sarebbe totalmente pronta a fare il prossimo passo nel procedimento che potrebbe portare Kiev nell’Unione europea. Al parlamento ucraino, Metsola ha poi detto: «La resistenza e il coraggio degli ucraini hanno ispirato il mondo. Siamo con voi». Per il deputato ucraino Roman Hryshchuk, la Metsola ha compiuto: «un atto coraggioso» con il suo viaggio a sorpresa a Kiev: «Grazie per la vostra visita – ha scritto il parlamentare – questo è un messaggio importante per il mondo». In un breve discorso accanto al presidente del parlamento ucraino, Metsola ha lanciato un appello agli ucraini: «Cari amici ucraini, presto vi aiuteremo a ricostruire le vostre città e paesi. Continueremo a prenderci cura delle vostre famiglie che sono state costrette a fuggire, fino al loro sicuro ritorno»


Leggi anche: