Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il Covid torna a spaventare la Cina: picco di contagi e decine di milioni di persone in lockdown

A Shanghai sono scattate le misure di contenimento per 25 milioni di persone. Stretta anche nel Nord Est del Paese

Nuovo picco di casi di Covid-19 in Cina. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 13.146 contagi, il dato più alto dal picco della prima ondata. A spingere la diffusione del virus è la variante Omicron, che secondo quanto rilevato dalle autorità sanitarie si è diffusa in più di dieci province cinesi. Particolarmente colpita la città di Shanghai, capitale economica del Paese con i suoi 25 milioni di abitanti, che si trovano in lockdown da sabato. Il trasporto pubblico nella maggior parte della città è stato sospeso, mentre le attività considerate non essenziali, come ristoranti e centri commerciali, hanno dovuto chiudere. La situazione è critica anche nel Nord-Est della Cina, dove diverse decine di milioni di abitanti si trovano in lockdown.


Leggi anche: