Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Incontro Zelensky-Putin? Il consigliere del presidente ucraino: «Non prima della vittoria in Donbass fra 3 settimane»

Dal 2020 Mykhailo Podolyak è consigliere del governo di Zelensky. Nelle ultime settimane ha partecipato anche alla delegazione ucraina per i negoziati di pace

Un incontro tra Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky? Solo dopo la guerra del Donbass e solo dopo la vittoria dell’esercito di Kiev. È la speranza del consigliere di Zelensky Mykhailo Podolyak ai microfoni della Cnn: «L’Ucraina è pronta per grandi battaglie. L’Ucraina deve vincerle, in particolare nel Donbass. Dopodiché l’Ucraina avrà una posizione negoziale molto più forte, con la quale potrà dettare alcune condizioni. Dopo questo, i presidenti si incontreranno. Ciò potrebbe richiedere due o tre settimane». Classe 1972, un passato da giornalista, Mykhailo Podolyak ha cominciato a lavorare come consulente alla comunicazione per il governo Zelensky dal 2020. Nelle ultime settimane ha fatto parte anche della delegazione ucraina che lavora con i russi per i negoziati di pace. L’inizio di una fase di guerra in Donbass sembra sempre più vicino: nelle scorse ore sempre la Cnn ha pubblicato le immagini satellitari di una colonna di mezzi pesanti diretta verso il confine Est dell’Ucraina.


Leggi anche: