Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Nasce «Domino», la rivista sul mondo che cambia

È già pre-ordinabile su Amazon la rivista di geopolitica edita da Enrico Mentana e diretta da Dario Fabbri, che esce il 19 aprile

Come finirà la guerra in Ucraina? Che ne sarà della Russia? Gli Stati Uniti e la Cina si stanno sfidando per la il ruolo di primo Paese al mondo? Per cercare di capirlo, nasce Domino, la rivista di geopolitica sul mondo che cambia. Per andare oltre la cronaca, per capire le cause, per prevedere le conseguenze degli eventi che ci circondano. Il Coronavirus prima, e la guerra in Ucraina ora hanno mostrato a chi ancora non se n’era accorto che il mondo è profondamente interconnesso. Eventi clamorosi dall’altra parte del pianeta si ripercuotono su tutti noi con conseguenze difficili da immaginare nel breve periodo, ma che, come le tessere del domino, si accavallano l’uno sull’altro fino a toccare le vite di tutti noi. E spesso capire qual tessera è caduta per prima non è facile.


Ogni giorno, infatti, siamo bombardati da un’enorme mole di notizie, ma osservando le cose da troppo vicino si rischia di perdere la visione d’insieme. Domino, edita da Enrico Mentana e diretta dall’analista geopolitico Dario Fabbri è uno spazio per gli articoli di esperti, giornalisti, e professori italiani ed internazionali che analizzano gli eventi del mondo, le società, e le ferite della storia allo scopo di offrire uno strumento di lettura del mondo completo che spieghi i fatti e il loro contesto. Il primo numero, Ritorno al Futuro, uscirà il 19 aprile ma è già disponibile in pre-order su Amazon. Arriverà direttamente a casa, in forma cartacea Nelle oltre cento pagine che lo compongono si legge della Guerra in Ucraina, dell’illusione europea che si spegne e della resa dei conti globale che si avvicina. Per non farsi cogliere impreparati dagli eventi, per sapere dove andranno quando arrivano.