Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Michel a Kiev, l’appoggio pieno dell’Ue per Zelensky: «Vogliamo la vittoria dell’Ucraina: non sei solo» – Il video

Il presidente del Consiglio Ue è il primo leader europeo a dire chiaramente di volere la sconfitta della Russia, ribadendo tutto il suo sostegno alla causa ucraina

«Noi vogliamo la vittoria dell’Ucraina e siamo determinati a fare di tutto per sostenere Kiev» ha detto il presidente del Consiglio Ue, Charles Michel, accanto al presidente ucraino Volodymyr Zelensky, nel giorno della visita a sorpresa a Kiev del leader europeo. Michel ha ribadito la volontà dell’Ue di sostenere la ricostruzione dell’Ucraina, anche attraverso l’aiuto nelle indagini sui crimini di guerra commessi nel Paese durante l’occupazione russa. «Non sei solo – ha detto Michel a Zelensky – Faremo tutto ciò che serve per dare il nostro supporto». Nel faccia a faccia riservato, Zelensky e Michel avrebbero discusso anche delle prossime sanzioni europee contro la Russia, che il presidente ucraino spera possano colpire anche le importazioni del petrolio di Mosca: «Chiediamo all’Europa di includere l’embargo al petrolio nel sesto pacchetto di sanzioni, altrimenti sarà una misura vuota. Siamo grati all’Ue per i cinque pacchetti di sanzioni già approvati – ha aggiunto Zelensky – ma secondo noi non sono abbastanza per firmare il finanziamento della guerra di Vladimir Putin».


Leggi anche: