Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, 69.204 contagiati e 131 morti. Calano ancora i ricoveri, il tasso di positività è al 15,7%

I positivi del giorno arrivano alla luce di 441.526 tamponi eseguiti (ieri erano stati 554.526). Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono 46 (ieri 34)

Il bollettino del 28 aprile 2022

Sono 69.204 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia dal bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute. Il dato si mostra in calo rispetto a quello di ieri, quando i positivi erano stati 87.940. Anche sul fronte dei decessi la curva diminuisce: oggi sono 131 le vittime legate al virus contro le 186 di ieri. Per un totale di morti da inizio emergenza sanitaria pari a 163.244. Gli attualmente positivi salgono a quota 1.248.348 (ieri 1.234.676).


La situazione negli ospedali

Per quanto riguarda la pressione delle strutture sanitarie, oggi, 28 aprile, si registrano 46 nuovi ingressi in terapia intensiva. Ieri erano stati 34. Il numero complessivo di ricoverati in area critica è pari a 382. In discesa rispetto a quelli di ieri, quando le ospedalizzazioni in rianimazione erano complessivamente 394. Sul fronte dei reparti ordinari si registra un calo di ingressi: attualmente sono 10.076 le persone positive ricoverate (ieri 10.155). Il numero dei dimessi e dei guariti cresce raggiungendo quota 14.937.738 (ieri 14.881.965).


Tamponi e tasso di positività

I positivi del giorno arrivano alla luce di 441.526 tamponi eseguiti nell’ultima giornata. L’attività di tracciamento si mostra in calo rispetto a quella di ieri, quando i test molecolari e antigenici rapidi effettuati erano stati 554.526. Il tasso di positività è stabile al 15,7% (ieri al 15,6%).

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche: