Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ucraina, i russi ripristinano la statua di Lenin nella regione di Cherson – Il video

Il monumento era stato rimosso nel 2014, durante la rivoluzione di EuroMaidan

La statua di Vladimir Lenin torna a svettare sulla piazza davanti al palazzo del consiglio comunale di Nova Kakhovka, nel distretto di Cherson, in Ucraina. Il monumento dell’ex leader sovietico era stato rimosso nel 2014, durante la rivoluzione di EuroMaidan. Ad annunciarlo è stato Mykhailo Fedorov, vice primo ministro ucraino e ministro della Transizione digitale: «Mentre l’Ucraina è la prima al mondo a introdurre i passaporti elettronici, gli “orchi” stanno restaurando il monumento di Lenin a Nova Kakhovka temporaneamente occupata» dai russi. Fedorov ha poi aggiunto: «Aspettate, quando questi selvaggi lasceranno il nostro Paese vedremo la caduta del Lenin 2.0». Attualmente il distretto di Cherson, nel Sud dell’Ucraina, è occupato dall’esercito russo che ha imposto nuova «amministrazione mista militare civile» che risponde interamente alle direttive di Mosca, secondo quanto dichiarato dal ministro della Difesa russo, Sergej Šojgu.


Cherson

Continua a leggere su Open


Leggi anche: