Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Concertone del 1° maggio, attese 300 mila persone in piazza San Giovanni a Roma. L’assessore D’Amato: «Usate le mascherine»

Il tradizionale evento torna in piazza dopo due edizioni in remoto a causa della pandemia di Covid. Ecco gli artisti attesi sul palco

Torna in piazza il Concertone del 1° maggio dopo due edizioni in remoto a causa della pandemia di Covid. L’appuntamento è dalle 15.30 in San Giovanni a Roma, dove sono attese fino a 300 mila persone. «È una bella cifra – ha commentato l’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato -, se indossano la mascherina è meglio, capisco che può dare fastidio sotto al sole ma stando insieme è preferibile. È una raccomandazione in più, arrivano da tutta Italia». A condurre ci sarà per il quinto anno Ambra Angiolini, in dubbio fino all’ultimo, a causa della positività al Covid. «Dopo due anni sarebbe stata una beffa se io fossi rimasta a casa e loro in piazza», ha commentato Ambra. Questi alcuni degli artisti che si alterneranno sul palco.


Gli artisti che saliranno sul palco

  • Marco Mengoni
  • Gazzelle
  • Carmen Consoli
  • Ariete
  • La Rappresentante di lista
  • Luchè
  • Coez
  • Venerus
  • Mace feat. Rkomi
  • Venerus
  • Gemitaiz
  • Colapesce
  • Joan Thiele
  • Psicologi
  • Rancore
  • Mara Sattei
  • Bresh
  • Tommaso Paradiso
  • Rkomi
  • Ornella Vanoni
  • Rovere
  • Fabrizio Moro
  • Orchestraccia
  • Sinkro
  • Enrico Ruggeri
  • Deddy e Caffellatte
  • Mobrici
  • Coma_cose
  • Max Pezzali
  • Fasma
  • Bigmama
  • Mecna
  • Vibrazioni
  • Claver Gold
  • Luca Barbarossa ed Extraliscio
  • Angelina Mango
  • Hu
  • Notre Dame de Paris con Riccardo Cocciante, mr.Rain, Bandabardò & Cisco
  • VV.

Lo slogan di quest’anno, sullo sfondo della guerra in Ucraina, è «Al lavoro per la pace». Gli ospiti internazionali saranno i Go_A, gruppo ucraino che ha rappresentato il Paese alla scorsa edizione dell’Eurovision Song Contest. Tra gli interventi in programma ci sono quelli di Giovanna Botteri, Marco Paolini, Riccardo Iacona, Stefano Massini, dell’influencer Federica Gasbarro, Francesca Barra e Claudio Santamaria e dello youtuber Barbascura X, oltre a Valerio Lundini con i Vazzanikki.


Leggi anche: