Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Accise sui carburanti, taglio prorogato fino all’8 luglio. È compreso anche il metano

La decisione nel Consiglio dei ministri di oggi. Nel caso del metano l’accisa scende a zero e l’Iva viene ridotta al 5 per cento

Secondo le prime informazioni diffuse dall’agenzia stampa Ansa, il Governo Draghi, nel corso del consiglio dei ministri, avrebbe dato il via libera alla proroga fino all’8 luglio del taglio delle accise sui carburanti. L’intervento viene esteso anche al metano: in questo caso l’accisa scende a zero e l’Iva viene ridotta al 5 per cento. Il taglio delle accise, fissato a 25 centesimi, sarebbe scaduto proprio oggi. Insieme all’Iva consentiva una riduzione di 30,5 centesimi al litro sul prezzo della benzina. La riunione dei consiglio dei ministri è durata pochi minuti e ha trattato solo il punto sulle accise. Il governo tornerà a riunirsi nel pomeriggio per discutere il decreto sugli aiuti alle imprese e alle famiglie per fronteggiare gli effetti della crisi in Ucraina.


Leggi anche: