Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Zelensky: «La Russia perderà perché il male perde sempre, Mosca isolata nel mondo» – Il video

Il presidente dell’Ucraina all’attacco di Mosca che è «isolata nel mondo nel male e nell’odio che tutti vedranno domani»

«La Russia perderà, perché il male perde sempre»: il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky nel videomessaggio alla nazione pubblicato stanotte su Telegram e Facebook va all’attacco dell’invasore che è «isolato nel mondo: sono sicuro che questa giornata in Ucraina ha dimostrato che siamo già una parte a tutti gli effetti del mondo libero e di un’Europa unita. Questo è un evidente contrasto con la solitudine di Mosca nel male e nell’odio che tutti vedranno domani». Zelensky fa riferimento alle visite eccellenti a Kiev, tra cui quelle della moglie del presidente degli Stati Uniti Jill Biden e del premier canadese Justin Trudeau, e alla parata attesa per oggi a Mosca per il Giorno della Vittoria. «La cosa principale che ho sentito oggi è stata la disponibilità ancora maggiore del mondo ad aiutarci. E il fatto che abbiamo già raggiunto un risultato storico, perché è chiaro a tutto il mondo libero che l’Ucraina è la festa del bene in questa guerra».


Leggi anche: