Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Louvre, un visitatore lancia una torta contro la Gioconda – Il video

Il quadro di Leonardo da Vinci non ha subito danni, grazie al vetro che lo protegge

Un visitatore del Louvre ha tirato contro la Gioconda un pezzo di torta. È quanto successo nel pomeriggio di oggi, 29 maggio, quando una persona su una sedia a rotelle con indosso una parrucca ha provato a danneggiare il quadro, prima di essere portato via dalle forze dell’ordine. La Gioconda non avrebbe subito danni grazie al vetro che la protegge. Nei video diffusi da decine di visitatori su Twitter si vedono le guardie del museo intente a pulire il vetro. Al momento rimangono sconosciute l’identità del visitatore e le ragioni del gesto.


I danni e i furti subiti dalla Gioconda

Non si tratta del primo attacco all’opera di Leonardo da Vinci. Nell’agosto 2009 un turista ha lanciato contro l’opera una tazza di tè, che è andata in frantumi quando ha colpito la teca di protezione. Nel 1974, quando la Gioconda era in mostra al Museo Nazionale di Tokyo, una donna usò uno spray di colore rosso nel tentativo di danneggiarla. Nel 1956 la Gioconda subì due attacchi. Il primo fu quello di un uomo che lanciò contro il dipinto dell’acido, danneggiandone la parte inferiore. Alla fine dello stesso anno, un pittore boliviano lanciò un sasso contro l’opera, provocando lievi danni. Tornando ancora più indietro nel tempo, nel 1911, il quadro di Da Vinci venne rubato da Vincenzo Peruggia, che lo nascose nel suo appartamento. L’opera fu recuperata due anni dopo.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: