Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Modena, arrestata per tentato omicidio la babysitter del bimbo di 13 mesi caduto dal secondo piano

Il piccolo sarebbe caduto da una finestra alta circa tre metri. Si trova ora all’ospedale Maggiore di Bologna in condizioni gravi

È accusata di tentato omicidio la babysitter di 32 anni che questa mattina si trovava in casa con un neonato di 13 mesi caduto questa mattina alle 10 dal secondo piano a Soliera, in provincia di Modena. Il fermo per la donna è scattato dopo l’interrogatorio nella caserma dei carabinieri di Soliera. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, la donna avrebbe fatto cadere il bambino da una finestra. Il bambino si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Maggiore di Bologna dopo essere caduto da un’altezza di circa tre metri.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: