Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Nations League, l’Italia di Mancini pareggia 1 a 1 contro la Germania

Dopo il palo di Scamacca al 35′, Pellegrini segna al 70’ e sblocca il match. I tedeschi pareggiano grazie alla rete di Kimmich al 73′

Nel primo match d’esordio della prima fase a gruppi della Nations League, gli Azzurri di Roberto Mancini ripartono da un 1 a 1 contro la Germania di Hans-Dieter Flick. Allo stadio Dall’Ara di Bologna, dopo il palo di Scamacca al 35′, la situazione si è sbloccata al 70′, grazie al gol di Pellegrini su assist di Gnonto. Ma i tedeschi, dopo solo 3 minuti, hanno pareggiato grazie al gol di Kimmich. Prima del match il Ct Mancini, alla sua 50esima presenza sulla panchina della Nazionale, aveva dichiarato: «L’Italia deve fare la sua partita, deve cercare di giocare a calcio e mettere in difficoltà i tedeschi, che sono una formazione straordinaria, ma noi dobbiamo cercare di fare il nostro gioco e cercare di ripartire bene».


Quanto alla rivoluzione dell’intera squadra in campo, a eccezione di Donnarumma, il Ct della nazionale si è detto mediamente fiducioso sul lungo periodo. E tentando di lenire la delusione per la sconfitta 3 a 0 contro l’Argentina nella Finalissima 2022 e per la mancata qualificazione ai prossimi Mondiali in Qatar, Mancini ha aggiunto: «Ci vorrà un po’ di tempo, non qualche mese. Poi il calcio è particolare, succedono cose strane ma ci vuole pazienza e rischiare di perdere qualche partita».


Leggi anche: