Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ritorno amaro a Wembley per l’Italia, l’Argentina di Messi batte gli Azzurri 3-0

La partita di stasera ha segnato anche l’addio alla Nazionale del capitano Giorgio Chiellini

Ritorno a Wembley dal retrogusto amaro per l’Italia di Roberto Mancini, battuta dall’Argentina 3 a 0 nella sfida di questa sera a Londra per la Finalissima 2022. I campioni del Sudamerica, grazie ai gol di Lautaro, di Di Maria e di Dybala hanno così vinto la terza edizione della Coppa dei campioni Conmebol-Uefa, contesa tra le due nazionali vincitrici delle rispettive competizioni continentali: l’Italia campione d’Europa e l’Argentina che ha conquistato la Coppa America nel 2021. Ma la partita di stasera ha segnato anche l’addio alla Nazionale del capitano Giorgio Chiellini. Il difensore, su Instagram, ha scritto un commosso saluto alla maglia azzurra: «Questa maglia l’ho sognata, per questa maglia ho combattuto, con questa maglia ho vinto, di questa maglia amo tutto, in questa maglia ho sempre creduto, da questa maglia ho imparato tanto, su questa maglia ho pianto, a questa maglia ho dedicato ogni pensiero, adesso è arrivato il momento di indossarla per l’ultima volta. E come la prima, sarà un’emozione unica. Che non finirà mai».


Leggi anche: