Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Speranza firma l’ordinanza ponte: le mascherine restano obbligatorie sui mezzi di trasporto (ma non sugli aerei)

Si confermano le ipotesi sulla Maturità: le mascherine saranno raccomandate ma non più obbligatorie

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un’ordinanza ponte che proroga fino al 30 settembre l’obbligo delle mascherine nelle strutture sanitarie, nelle Rsa e nel trasporto pubblico. Gli unici mezzi che fanno eccezione sono gli aerei, su cui la mascherina non è più obbligatoria. Sempre nell’ordinanza si chiarisce che non sarà obbligatoria nemmeno durante gli Esami di Maturità. A partire dal 16 giugno decade l’obbligo di mascherina in molti spazi chiusi: saranno raccomandate ma non più obbligatorie nei cinema, nei teatri e nei palazzetti dello sport. Fra gli obblighi che decadono c’è anche quello vaccinale per gli over 50, resta quello per il personale sanitario.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: