Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Gardaland, mancano i lavoratori stagionali: chiusura anticipata per 13 attrazioni. La rabbia dei visitatori: «Basterebbe pagarli bene»

La replica di Gardaland sui social: «Costretti a ridurre gli orari di apertura a causa di eventi esterni e indipendenti dalla nostra volontà»

Il parco divertimenti più grande d’Italia, Gardaland, è in difficoltà per la mancanza di lavoratori stagionali. La direzione ha scelto così di chiudere 13 attrazioni alle ore 19 anziché alle 23 da domani, 19 giugno. Decisione che non è piaciuta ai visitatori, in particolar modo a coloro che avevano acquistato la soluzione che permette l’accesso a tutte le attrazioni del parco divertimenti senza limiti di orario e che ora si trovano a non poterne usufruire. La rabbia degli utenti si è manifestata nei commenti su Facebook alla pagina di Gardaland, soprattutto sotto il post che pubblicizzava l’evento della Notte Bianca di stasera. «Ho pagato l’abbonamento per usufruire delle attrazioni sempre e loro le chiudono», scrive Giada M. I gestori dell’account Gardaland le rispondono scusandosi e chiarendo che si tratta di una situazione temporanea: «Purtroppo siamo costretti a ridurre gli orari di apertura di alcune nostre attività a causa di eventi esterni e indipendenti dalla nostra volontà, quali la forte carenza di lavoratori stagionali che sta sperimentando il settore turistico».


In molti ipotizzano che la mancanza di personale sia dovuta alle paghe e ai trattamenti previsti non adeguati, situazione frequente tra i lavoratori stagionali. «Basterebbe pagarli il giusto e non sempre andare al ribasso», commenta Fabrizio A. sotto il post di Gardaland. «Oltre a pagarli, anche come li trattano…», risponde un altro utente.


Le attrazioni che chiuderanno in anticipo

Sono 13 le attrazioni che da domani 19 giugno chiuderanno alle 19 . Si tratta di:

  • Space Vertigo
  • Colorado Boat
  • Kung fu Panda Master
  • Jungle Rapids;
  • Magic House;
  • Superbaby;
  • Funny Express;
  • Flying Island;
  • Baby cavalli;
  • Peter Pan;
  • Cinema 4D Experience;
  • Albero di Prezzemolo;
  • Baby Canoe

Questa sera, in occasione della Notte Bianca che inaugura l’apertura del resort, queste attrazioni chiuderanno alle ore 20. Molti utenti hanno manifestato contrarietà e si sono sfogati sui social perché hanno pagato biglietti a prezzo intero, senza ricevere alcun avviso in anticipo o un’eventuale riduzione del pagamento di ingresso.

Leggi anche: