Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Guerra e pace»: il 6 luglio alla Camera il convegno che strizza l’occhio a Putin

Protagonisti la senatrice Granato, il deputato Cabras e Costanzo di Italexit

L’appuntamento è per il 6 luglio. Alle ore 18 la sala stampa di Montecitorio ospiterà il dibattito “Guerra e Pace“. E il titolo da romanzo di Tolstoj non è casuale. Il testo che accompagna l’invito all’evento è chiarissimo: «A oltre quattro mesi dall’inizio dell’operazione speciale militare in Ucraina secondo la versione russa o invasione secondo la speculare versione euroatlantica cominciano a emergere le prime avvisaglie di una frattura all’interno del cosiddetto fronte occidentale che si riflette nelle società civili dei vari paesi europei». L’elenco dei relatori, fa sapere oggi Il Giornale, toglie ogni dubbio. Ci saranno la senatrice Bianca Laura Granato, che durante le comunicazioni del premier Draghi, prima del vertice europeo, ha attaccato frontalmente la posizione pro-Ucraina del governo. Poi il deputato del Gruppo misto-Alternativa Pino Cabras, famoso per le sue uscite sui vaccini. E Jessica Costanzo di Italexit. Introdurrà i lavori Tiberio Graziani, presidente di Vision and Global Trends-International Institute for Global Analyses, piattaforma internazionale «impegnata a promuovere il dialogo tra le civiltà e a monitorare le dinamiche legate ai processi di globalizzazione».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: