Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Napoli, incendio a Posillipo: 30 vigili del fuoco per salvare l’ospedale Fatebenefratelli – Il video

Le fiamme sono divampate ieri intorno alle 22. Ora il fuoco è ancora attivo ma la situazione sembra sotto controllo

È stato mobilitato anche un canadair per domare le fiamme che dalle 22 di ieri sera divampano sulla collina di Posillipo, quartiere di Napoli. Le fiamme hanno risalito il pendio, fino ad arrivare vicine alle abitazioni della zona residenziale e all’ospedale Fatebenefratelli. Proprio da un muro perimetrale della struttura è scattato l’allarme. Da quella zona vengono sparati costanti getti d’acqua per evitare che l’incendio si propaghi verso l’alto. Anche dal fronte più a valle si continua a lavorare per circondare il rogo che è arrivato a lambire anche la fermata della metropolitana di Campi Flegrei. Dall’area si sta alzando una colonna di fumo e cenere che sta raggiungendo anche il quartiere di Fuorigrotta. Oltre al canadair sono stati dispiegati anche tre autobotti, elicotteri e tre squadre complete dei vigili del fuoco, per un totale di circa 30 uomini. Al momento la situazione sembra essere sotto controllo.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: