Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Già da oggi il via libera alla quarta dose per tutti gli ultrasessantenni». L’annuncio di Speranza

Dopo la raccomandazione delle agenzie sanitarie europee, riparte da subito la campagna vaccinale

Il governo accelera sui secondi richiami della vaccinazione anti Covid, dopo che le agenzie europee Ecdc ed Ema hanno raccomandato di somministrare una nuova dose booster almeno agli over 60. In vista di una possibile nuova ondata in autunno, con le reinfezioni già in aumento in questi mesi estivi, il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato che già da oggi: «adegueremo le nostre linee guida, circolare e indicazioni» in base a quanto deciso dalle agenzie europee. La campagna quindi riparte immediatamente: «Apriremo immediatamente sui nostri territori la somministrazione della quarta dose anche alle persone sopra i 60 anni», ha ribadito Speranza intervenendo a un convegno della Uil pensionati. «Guai a pensare che la battaglia contro il Covid sia vinta – ha aggiunto il ministro – è ancora in corso e dobbiamo tenere un livello di attenzione e di prudenza».


La ripartenza della campagna

Restano però da definire i dettagli sulla ripresa della campagna vaccinale, che si prepara a coprire numeri di nuovo importanti. Non è ancora chiaro, per esempio, se dovranno essere riaperti gli hub vaccinali, per evitare affollamenti nelle strutture ospedaliere o nelle farmacie. Al momento l’unico chiarimento è arrivato dall’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, che ha escluso di ricorrere ancora una volta agli hub, aspettandosi una richiesta molto bassa. Perciò le vaccinazioni per gli over 60 continueranno regolarmente nei centri vaccinali ancora in uso, nelle farmacie e nei centri di medicina generale.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: