Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Draghi stoppa D’Incà: non c’è alternativa al voto di fiducia

Fallisce il tentativo di mediazione del ministro per i rapporti con il Parlamento

Fumata nera per il tentativo di mediazione del ministro Federico D’incà, che questa mattina – nel tentativo di frenare la crisi di governo – ha proposto di evitare la fiducia sul dl Aiuti, votando invece articolo per articolo. Il ministro per il rapporti con il Parlamento ha avuto un confronto con il presidente Draghi il quale ha indicato come unica via percorribile la richiesta di fiducia al Senato sul dl Aiuti. La fiducia sarà posta al termine della discussione generale. Lo sottolineano fonti del ministero per i rapporti col Parlamento.


Leggi anche: