Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Lewandowski al Barcellona per 50 milioni, il Bayern lo saluta: «Grazie di tutto Robert»

Manca solo l’ufficialità ma l’attaccante polacco è un nuovo giocatore del Barcellona. L’accordo è stato confermato anche dal club bavarese

Manca davvero solo l’ufficialità, ma Robert Lewandowski è a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Barcellona. Nella giornata di sabato 16 luglio, giorno del ritorno in gruppo con il club bavarese, il polacco si è presentato ma solo per salutare compagni ed allenatore prima di volare a Barcellona per firmare il contratto con il club spagnolo. Una trattativa ormai conclusa confermata anche dal presidente del club Herbert Hainer: «Abbiamo un impegno verbale con il Barcellona. È positivo per entrambe le squadre che abbiamo chiarezza. Robert Lewandowski è un giocatore molto meritevole, con noi ha vinto tutto. Gli siamo incredibilmente grati».


Le cifre della trattativa

La volontà di Lewandowski era stata molto chiara, fin dal termine della scorsa stagione. Addio al Bayern e una volontà, anche familiare, di terminare la carriera al Barcellona. Alla fine i due club hanno trovato un accordo, per 45 milioni di euro più 5 di bonus. L’attaccante firmerà un contratto triennale fino al 2025 con opzione di rinnovo per un ulteriore anno. «Questi otto anni sono stati speciali, non li dimenticherò. Mi sono davvero divertito a Monaco. E tornerò per salutare come si deve tutte le persone che lavorano per il club»Poche parole, ma pronunciate con il cuore a Sky Sport DE. Dopo tanti gol ed un pallone d’oro sfiorato, l’attaccante lascerà la Germania e la Bundesliga dopo dieci anni per provare a vincere ancora la Champions League con la maglia blaugrana.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: