Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, 116 morti e 68.170 contagi: tasso di positività al 19,4%

I test analizzati nelle ultime 24 ore sono sono stati 350.630. Rispetto a ieri, diminuiscono i ricoveri di pazienti sintomatici (-87), mentre aumentano quelli in terapia intensiva (+3)

Il bollettino del 23 luglio 2022

Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 68.170 nuovi casi di Coronavirus (ieri 71.075) e 116 decessi (ieri 155) secondo i dati odierni del bollettino del Ministero della Salute e dalla Protezione Civile. Il totale dei casi registrati in Italia da inizio emergenza sale a quota 20.608.190, mentre i decessi per Covid sono stati complessivamente 170.798. Il numero degli attualmente positivi al virus è pari a 1.431.860 persone (ieri 1.449.439). 


Ministero della Salute – Iss – Aggiornamento casi Covid-19 del 23 luglio 2022

La situazione negli ospedali

Le persone attualmente ricoverate in ospedale in area non critica con sintomatologia sono 10.857 (ieri 10.944, – 87), mentre nelle terapie intensive italiane, a fronte di 52 nuovi ingressi giornalieri (ieri 43), il numero dei ricoverati in condizioni critiche è pari a 408 pazienti (ieri 405+3). Le persone che si trovano in isolamento domiciliare sono 1.420.595 (ieri 1.438.090), mentre i guariti nelle ultime 24 ore sono 86.637, per un totale di 19.005.532 guariti dal virus da inizio pandemia. 


Tamponi e tasso di positività

Il tasso di positività sale dal 20,8 per cento di ieri al 19,4 per cento di oggi, 23 luglio. I dati epidemiologici odierni arrivano a fronte di 350.630 test analizzati nelle ultime 24 ore (ieri 366.000), per un totale di 234.956.596 test elaborati da inizio pandemia.

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Continua a leggere su Open

Leggi anche: