Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Milano, ragazza violentata mentre rapinano il compagno: due arrestati

Nessuna delle due vittime riporta ferite gravi, e non c’è stato bisogno di intervento medico

La coppia si trova in un parchetto della periferia di Milano, a Lorenteggio, intorno alle 5 di questa mattina, quando due ragazzi egiziani, un 19enne e un 24enne li hanno aggrediti. Prima l’avvicinamento per tentare la rapina, poi la violenza sessuale. Gli aggressori hanno inizialmente intimato alla coppia di consegnare la borsa che aveva con sé, successivamente hanno immobilizzato lui, 22enne, e palpeggiato il seno e le parti intime della sua fidanzata, 30enne, entrambi romeni. Infine, i due hanno pestato il ragazzo e lanciato delle bottiglie di vetro e per poi scappare. Il tutto è avvenuto sotto gli occhi di alcuni passanti che si sono affrettati a chiamare e fornire la ricostruzione della scena al 112, accorso all’angolo tra via Lorenteggio e Piazza Frattini. Sopraggiunte sul luogo le forze dell’ordine hanno rapidamente rintracciato i due aggressori, che sono stati arrestati per tentata rapina e violenza sessuale e si portati in cella al carcere di San Vittore. Il ragazzo aggredito presenta qualche escoriazione e contusione, ma ha scelto di non farsi portare in ospedale.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: