Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Incendio in Maremma, evacuato il paese di Cinigiano. La sindaca: «Situazione molto critica»

Le fiamme sarebbero divampate nella zona di Granaione, in provincia di Grosseto

L’intero paese di Cinigiano, in Maremma, è stato evacuato in seguito a un incendio. Alcune persone hanno deciso autonomamente di andarsene, altre l’hanno fatto dietro consiglio delle autorità, che continuano a monitorare la situazione. Il paese alle pendici del Monte Amiata è circondato dalle fiamme che hanno già bruciato gran parte della vegetazione e del bosco circostanti. L’incendio sarebbe partito dalla zona di Granaione, nel vicino comune di Campagnatico, e minaccia di espandersi ancora. Romina Sani, sindaco di Cinigiano, ha fatto sapere che sarebbero in pericolo anche i cittadini di Castiglioncello Bandini. Sul posto sono intervenuti e continuano a operare quattro Canadair ed elicotteri della Regione. In arrivo anche dieci squadre di volontariato Aib, provenienti da fuori la provincia di Grosseto. Secondo i vigili del fuoco le fiamme starebbero minacciando diverse strutture ricettive come agriturismi e abitazioni, nonché alcuni allevamenti di bestiame e un distributore di carburante. «La situazione è molto critica», ha detto Romina Sani, sindaca di Cingiano.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: