Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Carlotta Grippaldi, sui social i messaggi di cordoglio per la ragazza morta in Francia: «Ci mancherai, Totta»

La 27enne è deceduta lo scorso 13 agosto a Briançon, colpita da una persiana che si è staccata dal secondo piano di un edificio

La Snowsports Academy di San Marino lo definisce un «incredibile incidente». Carlotta Grippaldi è morta lo scorso 13 agosto a Briançon, in Francia, colpita da una persiana che si è staccata dal secondo piano di un edificio. La 27enne torinese, maestra di sci e laureata all’università del capoluogo piemontese in economia e commercio, stava passeggiando con una sua amica lungo la Grand Rue. «A me è successa una cosa simile, molti mi hanno detto di essere stata fortunata… avevano ragione», racconta una docente di scuola primaria su Facebook dove si stanno moltiplicando i messaggi di cordoglio per Carlotta. «Non ho parole», «non si può morire così». C’è anche chi conosceva di persona la 27enne e non riesce ancora a credere a quanto successo: «Ci mancherai, Totta». Tra i tanti post, spunta anche quello di un uomo che ricorda come Carlotta fosse «compagna di corso» di sua figlia, oltre che «collega di lavoro ed amica». Nella «tristezza infinta» c’è anche chi cerca di trovare nei pianeti il motivo della fatalità lungo la Grand Rue: «Urano transitava al quadrato di Mercurio in Leone, e forse Marte era opposto alla Luna mentre Plutone era su Urano», fa notare un’astrologa. Fatto sta che «la colpa non è dei pianeti, si tratta di semplice sincronicità».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: