Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

C’eravamo tanto amati: confermata la sfida “fratricida” Bonino-Calenda nel collegio al Senato di Roma centro

«Magari riusciremo a confrontarci sui problemi della Capitale, lasciando da parte invettive e insulti», ha commentato il leader di Azione

Come al solito il più veloce a twittare è stato Carlo Calenda. Con un post pubblicato nella mattina di oggi, 16 agosto, il leader di Azione ha confermato la sfida all’orizzonte con Emma Bonino nel collegio al Senato di Roma centro, in occasione delle prossime elezioni politiche del 25 settembre. Come riferisce l’agenzia Agi, la senatrice di +Europa sarà candidata con la coalizione di centrosinistra, con cui Calenda ha deciso di non allearsi dopo giorni di tira e molla e di tensioni. Il leader di Azione, che ha scelto di correre a braccetto con Italia Viva, ha annunciato più volte l’intenzione di presentarsi al collegio di Roma centro. «Felice di avere Emma Bonino come avversaria al Senato», ha scritto Calenda su Twitter. «Magari riusciremo a confrontarci sui problemi di Roma. Lasciando da parte invettive e insulti».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: