Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Roma, in extremis la cessione di Kluivert: dopo lo stop con il Fulham, andrà al Valencia

L’olandese vola alla corte di Gattuso dopo l’intoppo burocratico che ha fatto saltare l’operazione con il Fulham

Praticamente sul gong del calciomercato la Roma riesce a piazzare Justin Kluivert. L’attaccante olandese ha accettato la nuova destinazione e sarà un nuovo giocatore del Valencia con la formula del prestito con diritto di riscatto. Sono state ore convulse quelle di giovedì 1 settembre per il gm giallorosso Tiago Pinto per riuscire a cedere l’ultimo degli esuberi della rosa a disposizione di Mourinho. Una corsa contro il tempo iniziata dopo la brusca frenata di martedì notte, quando Kluivert sembrava ormai un nuovo giocatore del Fulham. Il calciatore è in volo direzione Valencia e si attende solo l’ufficialità prima delle ore 20:00.


Ultime 48 ore al cardiopalma

ANSA | Justin Kluivert con la maglia del Nizza durante l’ultima stagione in Ligue 1

Per capire meglio queste ultime ore convulse bisogna tornare a martedì 30 agosto, giorno in cui Roma e Fulham avevano chiuso – dopo settimane di trattative – l’operazione per la cessione dell’olandese in Inghilterra. Tutti d’accordo, contratti in via di definizione per un’operazione importante in prestito con obbligo di riscatto per 9,5 milioni di euro. Poi nella notte lo stop della Football Association per la mancanza dei requisiti minimi affinchè Kluivert abbia il permesso di lavoro nel Regno Unito. L’operazione salta visto che senza work permit il calciatore non può trasferirsi a Londra. Nella notte la Roma riattiva i contatti con i club che avevano mostrato interesse per l’olandese, mentre l’olandese prende atto dell’impossibilità britannica e apre ad ulteriori proposte. In 24 ore il Valencia, l’Espanyol e l’Olympiacos chiamano Trigoria per capire la fattibilità dell’operazione. Alla fine a spuntarla è Gennaro Gattuso, che dopo l’acquisto di Edinson Cavani, avrà un altro rinforzo per il suo reparto d’attacco. Kluivert si trasferisce in Spagna con la formula del prestito gratuito – con eventuali bonus a favore della Roma legati ad obiettivi individuali e di squadra – con diritto di riscatto fissato a 15 milioni. Se alla fine della stagione il giocatore dovesse tornare nella Capitale il suo contratto, attualmente in scadenza nel 2024, verrebbe automaticamente esteso fino al 2025.


Leggi anche: