Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Pallavolo maschile, l’Italia è campione del mondo. Battuti i giganti della Polonia in 4 set

Con il punteggio di 25-22, 21-25, 18-25-20, gli azzurri di Fefé de Giorgi conquistano il titolo dei più grandi dopo 24 anni

L’Italvolley è campione del mondo. Dopo 24 anni di assenza, gli azzurri della pallavolo sono tornati ad essere i più grandi dopo aver battuto in 4 set i padroni di casa della Polonia. Un’impresa non facile conquistata sul campo di Katowice contro i campioni del mondo in carica. Ma il team capitanato da Simone Giannelli ha dato grande prova di resistenza fisica e psicologica, non scontata dopo la difficile sfida contro la Slovenia della sera precedente. Con i parziali di 25-22, 21-25, 18-25, 25-20, la squadra di Fefé de Giorgi è campione del mondo. Un traguardo eccezionale che arriva dopo quello dello scorso anno, quando contro la Slovenia gli azzurri hanno conquistato il tetto d’Europa. Medaglia di bronzo invece per il Brasile che, poche ore fa, ha battuto la Slovenia 3-1. Secondo quanto riferito da Ansa la squadra capitanata da Giannelli lunedì 12 settembre alle 12.45 sarà ricevuta dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella al Quirinale.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: