Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La lite tra Laura Boldrini e le femministe di “Non una di meno” alla manifestazione per l’aborto di Roma – Il video

L’accusa di aver reso a pagamento la pillola anticoncezionale. La risposta: fatevi difendere da Fdi

L’ex presidente della Camera Laura Boldrini è stata protagonista di uno scontro con alcune femministe durante la manifestazione di “Non una di meno” sull’aborto in piazza Esquilino a Roma. Nel filmato si vede una ragazza che ricorda a Boldrini che la ministra Lorenzin (responsabile della sanità durante i governi del Pd nella legislatura 2013-2018) ha reso a pagamento la pillola anticoncezionale. Boldrini le risponde che se la sta prendendo con la parte sbagliata: «Io rappresento dei principi e dei valori», dice. «Lei non rappresenta nulla, ve ne dovete andare», risponde la ragazza. Poi i toni si alzano: «Sa perché non siamo unite? Perché a lei di chi sta nei quartieri popolari non gliene frega niente». E ancora: «La legge 405 non viene applicata ma lei non ne conosce l’esistenza». Alla fine Boldrini sbotta: «Allora questa legge ve la difenderà Fratelli d’Italia».


Continua a leggere su Open

Leggi anche: