Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Roma, guida ubriaco e sotto l’effetto di stupefacenti: denunciato Alessandro Bianchi, fratello maggiore di Marco e Gabriele

Stava tornando a casa con il suo Doblò quando ha perso il controllo. Nessun altro sarebbe rimasto coinvolto nell’incidente

Alessandro Bianchi è stato denunciato per guida sotto gli effetti di droga e alcol. Il 35enne non è solo un noto ristoratore di Artena, ma anche il fratello maggiore di Marco e Gabriele: i due “gemelli” condannati in primo grado all’ergastolo per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte. Come racconta Il Messaggero, Alessandro stava tornando a casa all’alba di martedì 4 ottobre, dopo aver lasciato il suo bistrot. Arrivato a Velletri, avrebbe poi perso il controllo del suo Fiat Doblò travolgendo i cartelli della segnaletica stradale di un incrocio in centro città e finendo poi a sbattere. Nessun’altra vettura o passante coinvolti nell’incidente. Per quanto riguarda Alessandro, Repubblica parla solo di qualche contusione. I carabinieri, arrivati sul luogo dell’incidente, hanno deciso quindi di sottoporre il 35enne a un drug-test il quale ha confermato come il ristoratore fosse ubriaco e avesse assunto cocaina prima di mettersi alla guida.


Leggi anche: