Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Matteo Salvini vuole chiedere per la Lega «il ministero per la Famiglia e la Natalità»

L’indiscrezione dall’assemblea provinciale del partito a Varese

Secondo il segretario della Lega Matteo Salvini, «bisogna tornare a mettere al mondo figli senza tanti problemi». Per questo motivo, conta di chiedere per il suo partito «alcuni ministeri, come quello per la Famiglia e la Natalità»: queste le parole pronunciate all’assemblea provinciale dei militanti del partito della provincia di Varese, tenutasi a Saronno a porte chiuse. Dichiarazioni non del tutto ufficiali, ma facilmente intuibili dai giornalisti appostati al di fuori dell’edificio in cui era in corso la riunione, che le hanno presto riportate. I resoconti parlano di 23 interventi, una riesamina degli errori compiuti dalla Lega nel passato recente e qualche rivendicazione nei confronti dell’autonomia “tradita”. A questo proposito il leader del Carroccio mette gli occhi su due dicasteri del prossimo governo di centrodestra: quello degli Affari Regionali, e quello sopracitato della “Famiglia e della Natalità”. Conclusioni che, a quanto riporta la stampa, avrebbero fatto uscire soddisfatti i partecipanti alla riunione. Per quanto riguarda Salvini e la ricerca del suo ruolo nel prossimo esecutivo, non è una novità che abbia un’ossessione ben precisa: il ritorno al Viminale.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: