Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Le Azzurre dell’Italvolley battono gli Usa 3 a 0 e vincono il bronzo ai Mondiali di Pallavolo – Il video

Battute le campionesse olimpiche in carica. È la terza medaglia conquistata dalla nazionale italiana di pallavolo femminile negli ultimi 20 anni

Le Azzurre della nazionale italiana di pallavolo hanno conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali di Olanda e Polonia dopo aver battuto 3 a 0 (25-20, 25-15, 27-25) le campionesse olimpiche in carica degli Stati Uniti. Per le Azzurre di Mazzanti, campionesse d’Europa in carica e vincitrici della Nations League, si tratta della terza medaglia vinta nel corso di un Mondiale, dopo l’oro del 2002 e l’argento del 2018. Prima della partita, il presidente federale Giuseppe Manfredi ha confermato il ct Davide Mazzanti sulla panchina dell’Italvolley femminile: «Non è in agenda una sua sostituzione, anche perché il bilancio di quest’anno è molto positivo con una vittoria agli Europei e una vittoria della Nations League, quest’ultima proprio contro il Brasile, e una semifinale mondiale contro il Brasile, avversario tradizionalmente molto ostico. A fine anno, come fa ogni anno, il consiglio federale farà un bilancio della stagione e metterà sul tavolo tutto il percorso, ma a occhio mi sembra che sia stata una stagione di alto livello». Certo, le Azzurre puntavano alla vittoria della competizione, ma il match perso contro il Brasile ha precluso loro la finale. In qualsiasi caso le ragazze dell’Italvolley non si sono perse d’animo e sono salite – meritatamente – sul terzo gradino del podio.


Video in copertina: Twitter / Volleyballworld


Continua a leggere su Open

Leggi anche: