Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il labiale di Giorgia Meloni rivolta a Conte durante il dibattito alla Camera – Il video

Il leader M5s all’attacco del Pnrr. La replica della neopremier

su Twitter circola da ieri sera uno spezzone del dibattito alla Camera sulla fiducia in cui sono protagonisti la neopremier Giorgia Meloni e il leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte. Nel filmato Conte chiede alla premier di non mentire agli italiani: «Al Parlamento europeo voi non avete votato il Next Generation Eu. Astenersi in parlamento significa non far passare il Next Generation e il Pnrr. Se fosse stato per voi non lo avremmo avuto». A quel punto la telecamera punta Meloni, che sembra pronunciare un insulto («che merda») rivolto proprio a Conte. Ma, come Open ha verificato, anche consultando la presidenza del Consiglio, la premier non ha detto «che merda» ma «che meriti». Perché Meloni aveva contestato a Conte di essersi preso dei «meriti non suoi», sul Pnrr. Da qui la seconda frase.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: