Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Rigore, parata, traversa, respinta: l’incredibile ultima azione che ha buttato fuori l’Atletico Madrid dalla Champions League – Il video

Dopo il recupero l’arbitro richiama in campo le squadre per un penalty dopo l’intervento del Var. E lì succede l’incredibile

L’Atletico Madrid è uscito dalla Champions League ieri in un modo che probabilmente i tifosi del Colchoneros ricorderanno per un po’. La squadra di Diego Simeone affrontava il Bayer Leverkusen. Quando la partita era già finita sul risultato di 2 a 2 il Var ha richiamato l’arbitro Clement Turpin a bordo campo per un fallo di mano nell’ultima azione alla fine del recupero. Rigore assegnato, dal dischetto si presenta Carrasco. Che si fa parare il penalty Hradecky. Ma l’azione non è finita perché la palla finisce tra i piedi di Saul Niguez, che tira in porta e colpisce la traversa. Ancora ribattuta e ci prova Reinildo. Che trova a deviare proprio Carrasco. Palla fuori e Atletico eliminato.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: