Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il “progetto Zyphr”, la teoria del complotto dei «140 infarti a Seul» attraverso il 5G, il grafene e i vaccini

Come le immagini di una tragedia sono state stumentalizzate per sostenere delle tesi cospirazioniste

Diverse condivisioni Facebook (per esempio qui e qui) mostrano foto e filmati dove si vedono numerose persone apparentemente prive di sensi per le strade di Seul, in Corea del Sud. Chi diffonde questi contenuti parla di un «progetto Zyphr», che unirebbe assieme rete 5G, grafene e vaccini a mRNA. Lo scopo sarebbe quello di «sterminare intere popolazioni». In questo caso si sarebbero verificati «140 infarti» nello stesso momento. Come vedremo, chi utilizza queste immagini per sostenere un complotto, non fa altro che distorcerne il contesto originale, che riguarda per altro una tragedia avvenuta recentemente nella capitale coreana, durante i festeggiamenti di Halloween.

Per chi ha fretta:

  • Le immagini in oggetto sono quelle della «strage di Halloween» avvenuta a Seul nella notte del 31 ottobre.
  • I decessi sono avvenuti a causa della calca dovuta al sovraffollamento nel quartiere di Itaewon.
  • In nessun modo si può ritenere che il 5G o i vaccini causino fenomeni di sovraffollamento.

Analisi

Chi diffonde questi contenuti su Facebook cita come fonte David Goldberg e il colonnello russo Vladimir Kvachkov. Tra i mandanti del progetto Zyphr ci sarebbero i Sionisti in combutta col governo degli Stati Uniti:

PROVE TECNICHE DI ANNIENTAMENTO CON IL PROGETTO ZYPHR?
SEUL, COREA DEL SUD
140 INFARTI IN POCHI SECONDI, EVENTO MAI REGISTRATO PRIMA D’ORA AL MONDO
QUESTA È L’ARMA DEI SIONISTI: 5G + GRAFENE E mRNA NEL SANGUE DEI VACCINATI?
VALE LA PENA RIPROPORRE L’AUDIO DI DAVID GOLDBERG DOVE RACCONTAVA DI UN PIANO
REALIZZATO ALLA CASA BIANCA PER STERMINARE INTERE POPOLAZIONI

Cosa si vede nelle immagini di Seul

Veniamo ora al contesto delle immagini che vengono associate dai complottisti alle affermazioni di Goldberg sul progetto Zyphr. Si tratta di un evento disastroso avvenuto durante il festival di Halloween a Seol nella notte del 31 ottobre 2022. Il bilancio è di 156 persone uccise dalla calca della folla, durante i festeggiamenti nel quartiere di Itaewon. Le principali testate mondiali stanno trattando la terribile notizia (per esempio qui, qui e qui). Difficile imputare un fenomeno del genere al grafene nei vaccini o al 5G.

Cosa sarebbe il progetto Zyphr

David Elias Goldberg, morto nel 2019, pubblicava video cospirazionisti su YouTube. Cercandolo in rete potreste incappare in altri personaggi omonimi, che nulla hanno a che fare col personaggio. Il suo canale è stato recentemente rimosso dalla piattaforma. Questo non ha impedito a un gruppo di appassionati denominati Friends Of David Goldberg, di far circolare ancora diversi suoi audio. Uno degli ultimi argomenti avrebbe riguardato i progetti Zyphr e «Pogo». Secondo i seguaci, Goldberg sarebbe stato ucciso per via delle sue «rivelazioni», che avrebbe ottenuto da documenti segreti del Governo americano. Sia il progetto Pogo che Zyphr sarebbero dei piani volti a sterminare la popolazione americana. Trovate qui la trascrizione del presunto ultimo audio di Goldberg.

Conclusioni

Le immagini di una reale tragedia – le cui circostanze sono note – sono state distorte per attirare visualizzazioni e click da parte di utenti polarizzati che credono nei complotti del 5G e del grafene nei vaccini a mRNA.

Questo articolo contribuisce a un progetto di Facebook per combattere le notizie false e la disinformazione nelle sue piattaforme social. Leggi qui per maggiori informazioni sulla nostra partnership con Facebook.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: