Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Le Figaro: «Macron preso nella sua stessa trappola sull’immigrazione clandestina»

Il quotidiano francese: la sua è una politica pasticciata

Quella di Emmanuel Macron è «una politica pasticciata per affrontare l’immigrazione clandestina». E il presidente della Francia «è stato preso nella sua trappola». Lo scrive il quotidiano francese Le Figaro in un editoriale dedicato alla Ocean Viking, nel frattempo arrivata a Tolone dopo la lite tra Parigi e Roma. «A forza di dire o fare una cosa e il suo contrario – scrive nel commento Yves Threàrd – l’esecutivo è caduto nella sua stessa trappola. Come si può accusare di razzismo un deputato del Rassemblement National che si opponeva nell’emiciclo all’arrivo dell’Ocean Viking sulle nostre coste, quando una settimana dopo Emmanuel Macron e Gérald Darmanin cercano con ogni mezzo di respingere quella stessa nave? E allo stesso modo, come si può essere intransigenti con l’esecuzione degli obblighi di lasciare il territorio, auspicando al tempo stesso la facilitazione nella distribuzione di permessi di soggiorno per aiutare i settori di attività in difficoltà? Tutto questo non assomiglia né alla fermezza, né all’umanità, ma piuttosto a una politica pasticciata».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: