Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

I media: Djokovic potrà giocare gli Australian Open. «Ma è uno schiaffo a chi si è vaccinato»

Il governo toglierà il ban per tre anni. Ma l’opposizione si arrabbia

Novak Djokovic potrà giocare gli Australian Open. Il tennista serbo, non vaccinato per Covid-19, avrà il visto per partecipare alla prossima edizione. Lo scrivono i media locali in attesa dell’annuncio ufficiale. L’anno scorso Djokovic era stato escluso dalla manifestazione e gli era stato inflitto il divieto di entrare in Australia per tre anni. Ma la misura può essere annullata dal premier Anthony Albanese, il cui governo progressista è meno rigido rispetto quello conservatore che era al potere a inizio anno. Nel frattempo, tra l’altro, l’Australia ha revocato l’obbligo di provare la vaccinazione anti-Covid per chi entra nel Paese. Karen Andrews, l’ex ministro dell’Interno che firmò l’espulsione di Djokovic, ha avvertito che concedere il visto all’ex numero uno del mondo «sarebbe uno schiaffo per tutti gli australiani che si sono vaccinati».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: