Germania, è morta una delle due ragazzine accoltellate stamattina davanti a scuola

Un’altra studentessa, di 13 anni, è rimasta ferita gravemente. Arrestato dalla polizia l’aggressore

È morta una delle due ragazzine ferite questa mattina da un uomo armato di coltello in Germania. L’attacco era avvenuto intorno alle 7.30 di stamattina mentre le due studentesse – di 13 e 14 anni – andavano a scuola a Illerkirchberg, nello Stato di Baden-Wuertteberg. I testimoni avevano subito chiamato i soccorsi, ma entrambe le ragazzine erano subito apparse ferite in modo grave. La polizia locale, intervenuta sul luogo dell’aggressione, ha fatto sapere di aver arrestato il responsabile, rifugiatosi dopo l’attacco in un centro di accoglienza per rifugiati a poca distanza dall’istituto scolastico. Sono in corso le indagini per comprendere il movente dell’attacco omicida.


Foto copertina: Bild


Continua a leggere su Open

Leggi anche: